Finanziamento online o cessione del quinto: quale scegliere nel 2020?

Stai pensando alla richiesta di un finanziamento online oppure alla cessione del quinto dello stipendio, o pensione nel 2020? Vuoi però sapere i vantaggi, i requisiti e se è meglio richiedere un prestito personale o una cessione di 1/5 del tuo reddito mensile?

Insomma, se ti stai facendo tutte queste domande sui finanziamenti online, le cessioni del quinto e i prestiti personali sei nel posto giusto.
Per aiutarti in questa scelta, ecco a chi può convenire maggiormente chiedere un finanziamento online oppure la cessione del quinto.

I finanziamenti sono consigliati a:
– Coloro che lavorano da meno di un anno per la stessa azienda
– Dipendenti pubblici e privati
– Per chi ha un reddito da lavoratore autonomo, artigiano o commerciante
– Per coloro che vogliono chiedere una somma tra i 30 e i 60 mila euro
– A chi vuole pagare una rata inferiore al quinto dello stipendio o della pensione
– Ai pensionati in giovane età che hanno meno di 75 anni
– A coloro che vogliono ottenere un prestito in tempi rapidi

La cessione del quinto della pensione o stipendio è consigliata invece a:
– Coloro che hanno un contratto a tempo indeterminato
– Pensionati
– Chi non può richiedere un prestito personale, perché protestato o segnalato come cattivo pagatore
– Ai lavoratori che preferiscono una rata prelevata direttamente dallo stipendio e non da corrispondere in banca

Infine, la scelta, che come abbiamo accennato è personale, può essere fatta anche in base al tasso d’interesse offerto al momento nell’ambito dei prestiti oppure della cessione del quinto.

 

Recommended Posts